Lo spirito delle macerie – Liotrum Factory

Una villa siciliana dell’800 con richiami arabegianti dal sinistro aspetto. Adibita negli anni a ristorante e sale per feste. L’omicidio misterioso di una donna durante un ballo. Scritte sataniche rievocano il tragico evento, tra mucchi di macerie, abiti stracciati, scarpe rotte e riferimenti orgiastici. Le pareti trasudano terrore. Si dice che lo spettro della giovane fanciulla risieda ancora tra quelle mura. C’è chi giura d’aver sentito della musica tetra provenire dall’interno della villa nelle buie sere d’inverno, ed aver visto, attraverso i vetri sbeccati delle finestre, una figura femminile ballare da sola…

 

Progetto fotografico di
Enzo La Monaca

Modella: Noemi

Liotrum Urbex Sicilia

Una risposta a "Lo spirito delle macerie – Liotrum Factory"

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.