Borgo Nicastrello-Borgo abbandonato

Costruito all’interno del grande bosco chiamato Fellà, il borgo abbandonato di Nicastrello ha origini antiche. Un documento colloca la sua nascita verso la fine del 1600, quando nelle zone ci fu un impiego sempre più crescente di manodopera agricola e boschiva. Il borgo si sviluppava attorno a un casale già esistente e le testimonianze parlano della presenza di una farmacia, una scuola, una chiesa, due frantoi e due mulini. Oggi il borgo è ridotto a rudere ma viene vissuto una volta all’anno per la celebrazione di Sant’Elena Imperatrice.


Built inside the large forest called Fellà, the abandoned village of Nicastrello has ancient origins. A document places its birth towards the end of the 1600s, when in the areas there was an increasing use of agricultural and forest labor. The village developed around an existing farmhouse and the testimonies speak of the presence of a pharmacy, a school, a church, two mills. Today the village is a ruin but is lived once a year for the celebration of Sant’Elena Imperatrice.

 

 

… complete gallery

Una risposta a "Borgo Nicastrello-Borgo abbandonato"

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.