Dalle stelle alle stalle – Masseria abbandonata

Una carta da parati con il motivo dei gigli, archi e travi in legno, un bellissimo soffitto a cassettoni e una terrazza ampia e ben soleggiata dove si respira ancora una certa aria di eleganza e aristocrazia, quella vera. Viene proprio da dire: “Che peccato”. Abbandonata si, deserta anche, totalmente chiusa non tanto questa antica masseria, visto che dal prospetto esterno si vedono chiaramente diverse finestre divelte che affacciano sul nulla delle macerie tutt’attorno e un grande portone d’ingresso tanto precario quanto arrugginito dal passare del tempo.

Frequentata ad oggi solamente da alcuni pastori siciliani del luogo che, al più, utilizzano questa antica masseria abbandonata come ricovero per il loro gregge di pecore. Una fine ingiusta e sacrificata per uno stabile di pregio che, nei suoi tempi d’oro, avrà certamente regalato ai suoi proprietari e ai loro ospiti la gioia e l’eleganza di grandi banchetti e il divertimento di altrettanti sfavillanti ricevimenti.

Non esiste un prezzo per la memoria dei ricordi del passato, basta solo il generoso auspicio di tenerla viva il più a lungo possibile.

Testo di: Giuliana Imburgia

Se questa masseria abbandonata ha ispirato la tua curiosità, dai un’ occhiata alla ricca lista di palmenti, masserie e case abbandonate che abbiamo visitato. Se vuoi rimanere aggiornato sulle nostre attività metti “mi piace” e segui la nostra pagina Facebook e la nostra pagina Instagram.

3 risposte a "Dalle stelle alle stalle – Masseria abbandonata"

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.