La casa degli evangelisti – Casa abbandonata

“In pace mi coricherò e in pace dormirò, perchè tu solo, o Eterno, mi fai abitare in sicurtà”

La frase che si riferisce al Salmo 4:8 frase la troviamo incorniciata e appesa sopra il letto matrimoniale che in tempi passati cullò i proprietari di questa casa abbandonata. Certo, l’abitazione non è più in “sicurtà” e forse anche per questo è stata abbandonata.
La casa, messa completamente a soqquadro come se i padroni fossero dovuti andare via in fretta e furia, è pericolante ma ancora conserva i ricordi di una vita passata.

Dalle poche informazioni riuscite a reperire, abbiamo scoperto che la casa appartenne a una coppia di sposi evangelisti predicatori della pietà e della salvezza personale. La sveglia poggiata sul comodino di fianco al letto segna le 4:30 forse l’ora precisa in cui tutto si spense e cadde nell’oblio di un sonno non più sicuro, quello della dimenticanza.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.