U vinu du Patruni – Palmento abbandonato

Il più grande della zona, un palmento abbandonato ormai ricoperto dalla vegetazione e di non facile accesso ci si mostra in tutta la sua grandezza e decadenza. Di proprietà di un cavaliere al merito, il palmento era costituito da tante costruzioni adibite alla spremitura dell’uva, purtroppo, ridotte a ruderi. Gli eredi hanno abbandonato gli edifici ma non i campi coltivati che li contornano. Accanto al palmento troviamo la casa del padrone, quasi del tutto distrutta.


The largest in the area, an abandoned winery now covered with vegetation and not easily accessible, it shows itself in all its greatness and decadence. Owned by a knight of merit, the millstone consisted of many buildings used for pressing grapes, unfortunately, reduced to ruins. The heirs have abandoned the buildings but not the cultivated fields that surround them. Next to the millstone we find the master’s house, almost completely destroyed.

 

… complete gallery

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.